Dentista adulti e bambini

Il sorriso è la nostra arma vincente, impariamo a prendercene cura

linea-del-tempo_tavola-disegno-1

Gravidanza

In caso la gravidanza sia “programmata” è necessaria una visita dentistica prima del concepimento in cui potranno essere effettuate eventuali radiografie e terapie più o meno invasive che mettano in salute il cavo orale della donna. La prescrizione dei farmaci deve essere limitata in caso la donna segnali una sospetta gravidanza.

Nel primo trimestre bisogna eseguire solo terapie d’urgenza o semplici, evitare farmaci e radiografie (se possibile), rimandare i trattamenti di elezione anche semplici.

Nel secondo trimestre è possibile effettuare trattamenti semplici e di routine (conservativa, endodonzia, estrazioni semplici) e prescrivere farmaci strettamente necessari dopo un consulto con la figura del ginecologo.

Nel terzo trimestre è necessario rimandare le terapie non strettamente necessarie e le cura farmacologiche, altrimenti eseguire terapie semplici con la paziente seduta.

Nascita

Durante l’allattamento il dentista può tornare ad effettuare cure che aveva sospeso durante la gravidanza.

6 mesi

Le buone abitudini dell’igiene orale

Bambino

Conosciamo la figura del dentista

Odontoiatra

Giulia Massano

Mamma ci penso!

Laureata in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso l’Università di Torino.
Iscritta all’Accademia Italiana di Conservativa e alla Società Italiana di Parodontologia.
Iscritta all’albo dei Medici e Odontoiatri di Asti.
Esercito la professione di Odontoiatra curando la salute orale di bambini e adulti in studi privati nelle città di Asti, Alba e Torino.

Il sorriso è la nostra arma vincente, impariamo a prendercene cura

  • Salute e prevenzione del cavo orale
  • Igiene orale
  • Pedodonzia
  • Conservativa
  • Endodonzia
  • Protesi fissa
  • Chirurgia estrattiva

Nel mio lavoro mi occupo della salute dei denti di bambini e adulti

Scopri di più
Di che cosa si occupa un Dentista per la mamma e bambino?

I miei articoli

Invia una richiesta tramite il form!

    * Campi obbligatori

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA di Google, al quale si applicano la Privacy Policy ed i Termini di Servizio relativi.

    Gravidanza

    Durante la gravidanza è importante non trascurare la salute orale: è consigliata almeno una visita dal dentista e un paio di sedute di igiene orale.

    Nascita

    E’ stato scientificamente provato che non vi sono differenze statisticamente significative tra l’assunzione o meno di composti orali fluorati.

    Allattamento

    La buona abitudine di igiene orale si prende dalla prima poppata: basta passare una garza imbevuta sulle gengive del neonato.

    L’allattamento prolungato oltre i 2 anni di età aumenta il rischio di carie dei denti da latte, non tanto causato dal latte materno quanto dall’associazione tra quest’ultimo e i cibi del lattante spesso ricchi di zuccheri raffinati.

    Primi denti

    Allo spuntare del primo dentino si può iniziare ad usare il dentifricio fluorato contenente almeno 1000 ppm. La quantità di dentifricio è pari a un pisello (pea size).

    Secondo le linee guida, il dentifricio fluorato è il presidio primario per la prevenzione della carie. L’evidenza scientifica raccomanda l’uso di dentifrici contenenti almeno 1000 ppm di fluoro da 6 mesi ai 6 anni di vita.

    E’ importante che i genitori diano il buon esempio portando i figli a imitarli lavandosi i denti quotidianamente e prima si inserisce la routine quotidiana prima i piccoli acquisiranno una buona manualità con lo spazzolino.

    Crescita

    La prima visita dal dentista può essere effettuata intorno ai 3/4 anni ed è importante che i bambini familiarizzano con l’ambiente e il personale dello studio dentistico.

    Richiedi una Consulenza Personalizzata

      * Campi obbligatori

      Questo sito è protetto da reCAPTCHA di Google, al quale si applicano la Privacy Policy ed i Termini di Servizio relativi.